SISTEMI LED CON ALIMENTAZIONE A CORRENTE COSTANTE

I prodotti con l’indicazione “CC” necessitano di un alimentatore con uscita in corrente costante. Il collegamento di più articoli funzionanti in corrente costante deve essere effettuato in serie poiché ogni apparecchio deve essere attraversato dalla medesima corrente [mA].

SCELTA DELL’ALIMENTATORE

1. L’uscita dell’alimentatore deve essere a corrente costante (costant current). La corrente [mA] in uscita deve essere uguale a quella nominale dell’articolo da pilotare.
2. La somma delle Potenze [W] dei faretti da alimentare non deve superare la potenza di targa dell’alimentatore

 

Esempio di collegamento di più articoli alimentati in corrente costante:

 

IMPAGINATO CATALOGO 2015_def.indd

SISTEMI LED CON ALIMENTAZIONE A TENSIONE COSTANTE

I prodotti con l’indicazione “CV” necessitano di un alimentatore con uscita in tensione costante. Il collegamento di più articoli funzionanti in tensione costante deve essere effettuato in parallelo poiché ogni apparecchio deve essere alimentato allo stesso voltaggio [V].

Tutti gli articoli della collezione 9010novantadieci che necessitano di un’alimentazione in tensione costante di 24Vdc sono dotati del circuito LED personalizzato 9010novantadieci .

SCELTA DELL’ALIMENTATORE

1. L’uscita dell’alimentatore deve essere a tensione costante (costant voltage) e la tensione in uscita [V] deve essere uguale a quella nominale dell’articolo da pilotare.
2. La somma delle Potenze [W] dei faretti da alimentare non deve superare la potenza di targa dell’alimentatore

 

Esempio di collegamento di più articoli alimentati in tensione costante:

IMPAGINATO CATALOGO 2015_def.indd